Transizione verde: UE ed Egitto insieme per cooperare

egitto

Il 15 giugno la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha incontrato il Presidente egiziano El Sisi. L’obbiettivo dell’incontro è stato di intensificare la cooperazione tra UE ed Egitto su clima, energia e transizione verde.

L’Egitto ospiterà a novembre la COP27, la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, e l’UE ci ha tenuto già da ora ad intensificare le relazioni con il paese in modo da porre le basi per raggiungere obbiettivi importanti insieme per contrastare il cambiamento climatico.

La cooperazione in particolare si focalizzerà sulle fonti energetiche rinnovabili, l’idrogeno e l’efficienza energetica. Per l’UE è importante anche trovare nuovi partner internazionali che possano garantire rifornimenti di gas a seguito della situazione del mercato energetico dopo l’invasione russa dell’Ucraina.

La Presidente von der Leyen, al termine dell’incontro, ha dichiarato: “Iniziamo a cogliere appieno il potenziale delle relazioni UE-Egitto, mettendo al centro del nostro partenariato la transizione verso l’energia pulita e la lotta contro i cambiamenti climatici. Attendo con interesse di collaborare con l’Egitto, investito della presidenza della COP27, per sfruttare lo slancio positivo dello scorso anno a Glasgow. L’Egitto è anche un partner essenziale nei nostri sforzi per abbandonare i combustibili fossili russi e orientarci verso fornitori più affidabili.”

Fonte per approfondire https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/ip_22_3662