Scomparsa David Sassoli: la comunità europea ha perso un grande uomo delle istituzioni

david sassoli

Si è spento questa notte il Presidente del parlamento europeo David Sassoli, aveva 65 anni. Sassoli era stato ricoverato lo scorso scorso 26 dicembre a seguito di una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario. Molti gli attestati di stima e di affetto che stanno arrivando dalle più alte cariche istituzionali italiane ed europee.

Sulla morte del Presidente Sassoli ha commentato anche il Presidente di Progeu Dario Noschese: “Con la scomparsa del Presidente Sassoli la comunità europea perde un grande uomo delle istituzioni. Ha svolto il suo incarico con grande senso di responsabilità e profonda umanità. Su questi stessi valori ha fondato anche la sua lunga carriera di giornalista. La sua presenza al vertice di uno dei principali organi dell’UE non può che essere motivo di orgoglio per il nostro paese. Sono convinto che il Presidente Sassoli sarà ricordato con grande ammirazione da tutti coloro che credono nel progetto europeo”.