REPowerEU: affrancare Europa dai combustili fossili russi

REPowerEU

REPowerEU. Una nota della Commissione europea fa sapere che la Commissione ha proposto martedì una bozza di piano per affrancare l’Europa dai combustibili fossili russi molto prima del 2030, partendo dal gas, a seguito dell’invasione russa dell’Ucraina.

“Il piano delinea inoltre una serie di misure volte a rispondere all’aumento dei prezzi dell’energia in Europa e a ricostituire le scorte di gas per il prossimo inverno. Da vari mesi l’Europa si trova ad affrontare un aumento dei prezzi dell’energia, ma ora l’incertezza sull’approvvigionamento sta aggravando il problema. REPowerEU mirerà a diversificare le fonti di approvvigionamento di gas, accelerare la diffusione di gas rinnovabili e sostituire il gas nel riscaldamento e nella produzione di energia, rendendo così possibile ridurre di due terzi la domanda dell’UE di gas russo entro la fine dell’anno“, spiega la nota.