Master in Europrogettazione

Obiettivo

Il Master in Europrogettazione di Progeu ha l’obiettivo di fornire le competenze teoriche e tecniche per la progettazione e la gestione di interventi in ambito europeo, facendo ricorso a tecniche di Project Management.

Descrizione del corso

Il corso introduce la disciplina e gli ambiti di intervento del Project Management soffermandosi sugli attori coinvolti, sui concetti e sugli strumenti chiave del Project Cycle Management e del Logical Framework Approach. Il contesto di riferimento è quello europeo con il riferimento delle linee finanziarie 2021-2027.

Il corso è strutturato per consentire al discente di apprendere la parte teorica e di sperimentarla anche da un punto di vista pratico attraverso il ricorso a workshop che consentano di simulare i momenti chiave delle fasi del Project Cycle Management e del Logical Framework Approach e di applicarli a casi concreti e reali.

La frequenza del Master offre l’opportunità ai discenti di certificarsi come PM con un pricing dedicato e secondo lo schema CEPAS di riferimento.

 

Metodologia didattica

Learning by doing basata sull’interazione diretta tra docenti e partecipanti attraverso l’analisi congiunta e di gruppo di casi operativi e reali.

INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT

 

Durata: 10:00-16:00

 4 ore di formazione teorica, 1 ora di laboratorio

 

Programma:

  • Project Management in ambito comunitario: inquadramento disciplinare e applicazioni;
    Le fasi del Project Management: avvio, pianificazione, esecuzione, monitoraggio e controllo e chiusura;
    Il ruolo e le competenze del Project Manager: hard skills, soft skills ed evoluzioni professionali;
    Certificazioni professionali (Norma UNI ISO 21500:2013 e Norma UNI 11648:2016);
    Il Project Cycle Management e le sue fasi: programmazione, identificazione, formulazione, finanziamento, realizzazione e valutazione.

 

WORKSHOP: Strutturazione del Ciclo di Gestione di Progetto.

LINEE GUIDA EUROPEE

 

Durata: 10:00-16:00

3 ore di formazione teorica; 2 ore di laboratorio

 

Programma:

Introduzione al contesto europeo: Istituzioni europee, Direzioni generali, Agenzie esecutive, il ruolo delle Agenzie Nazionali;
Le risposte dell’Unione Europea alle sfide socio-economiche: i tavoli di lavoro dell’UE;
Il Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027 e Next Generation EU come risposta dell’UE all’emergenza Covid-19;
I sistemi di monitoraggio delle opportunità europee.

 

WORKSHOP: Consultazione dei principali siti istituzionali per l’individuazione delle criticità e delle possibilità di intervento dei rispettivi enti nell’ambito della programmazione 2021-2027.

PROGETTAZIONE STRATEGICA E PIANIFICAZIONE DELL’INTERVENTO

 

Durata: 10:00-16:00

3 ore di formazione teorica, 2 ore di laboratorio

 

Programma:

Logical Framework Approach: la fase di analisi e la fase di progettazione;
Analisi delle problematiche, analisi degli obiettivi e analisi delle strategie;
Analisi del contesto ed analisi degli stakeholder;
La matrice del Quadro Logico: obiettivi, risultati attesi, schede di attività e di spesa, indicatori, fonti di verifica e condizioni.

 

WORKSHOP: Strutturazione del Quadro Logico dell’intervento attraverso analisi dei problemi, analisi degli obiettivi, analisi strategica e analisi SWOT.

LA FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

 

Durata: 10:00-16:00

3 ore di formazione teorica, 2 ore di laboratorio

 

Programma:

La costruzione e la gestione della partnership;
Strutture gerarchiche di progetto: Work Breakdown Structure e Organization Breakdown Structure;
Il piano di comunicazione: analisi, obiettivi, target, messaggi chiave e canali;
La stesura del budget: stima e allocazione delle risorse.

 

WORKSHOP: Registrazione e navigazione nel Participant portal della Commissione Europea, compilazione dei template di progetto e assegnazione dei ruoli ai componenti del team di progetto e della partnership di progetto.

L’ESECUZIONE, IL MONITORAGGIO E LA VALUTAZIONE DELL’INTERVENTO

 

Durata: 10:00-16:00

3 ore di formazione teorica, 2 ore di laboratorio

 

Programma:

Il Grant agreement con la Commissione Europea: aspetti amministrativi e finanziari;
La gestione dei tempi, la gestione degli approvvigionamenti e l’organizzazione del progetto;
Sistemi di monitoraggio e sistemi di valutazione: monitorare e valutare la qualità dell’intervento;
La rendicontazione finanziaria: regole di ammissibilità, principi generali e principi specifici a livello italiano ed europeo, categorie di spesa e documentazione di supporto.

 

WOKSHOP: Speech di presentazione delle idee progetto e degli elaborati sviluppati.

Ascolta i commenti e le opinioni di chi ha frequentato il Master in Europrogettazione, direttamente dalla nostra aula virtuale