Novità insegnamento: dal TFA al FIT

Novità insegnamento: dal TFA al FIT
Nuove modalità per accedere all’insegnamento con il corso di Formazione Iniziale Tirocinio

 

Chi aspira a diventare docente in Italia sa bene che l’iter è lungo, laborioso e costoso.

Negli ultimi anni i futuri insegnanti hanno dovuto tenersi costantemente aggiornati sulle notizie di possibili bandi di abilitazione e concorsi, nonché prepararsi  a continue modifiche di procedure: se infatti prima era sufficiente laurearsi, rispettando la normativa richiesta dal MIUR, iscriversi alla terza fascia e poi attendere l’ormai famoso concorso, successivamente si è passati alla necessità di abilitarsi attraverso il TFA, Tirocinio Formativo Attivo, per poi poter accedere al concorso docenti – negli ultimi 18 anni, dal 1999 ad oggi, ce ne sono stati solo due, quello del 2012 e quello del 2016 – e essere inserito nelle liste di prima e seconda fascia in attesa dell’assegnazione di una cattedra.

Per il TFA bisognava iscriversi all’ennesimo bando, superare le prove per frequentare, a proprie spese, il percorso di abilitazione, infine passare l’esame finale. Senza non si poteva accedere al concorsone per diventare docenti di ruolo, perciò molti laureati senza abilitazione, esclusi perché l’ultimo ciclo risaliva al 2013, negli ultimi tre anni hanno seguito la lunga serie di comunicazioni che davano come imminente l’uscita del nuovo bando TFA.

Ebbene, il Governo emanerà un decreto recante il riordino, l’adeguamento e la semplificazione del sistema di formazione iniziale e di accesso ai ruoli di docente, che abolirà il percorso abilitante esistente, sostituendolo con il Fit, un percorso triennale e remunerato di Formazione Iniziale Tirocinio. La differenza è che, se prima col TFA si poteva accedere alle graduatorie di istituto per le sole supplenze in attesa del concorso, d’ora in poi, terminato il Fit, in cui il primo anno si conseguirà il diploma di specializzazione e nel biennio successivo l’ esperienza sul campo, i docenti passeranno direttamente di ruolo e potranno firmare un incarico triennale  nell’ambito del territorio in cui il Fit è stato conseguito.