Nasce a Roma un nuovo Centro Europe Direct per avvicinare i cittadini all’Europa

Europe Direct

Sarà inaugurato ad ottobre il nuovo Centro Europe Direct Città Metropolitana di Roma operativo presso PROGEU – Progress in European Union

Presto operativo un nuovo Centro Europe Direct nel territorio della Capitale, a gestirlo è PROGEU – Progress in European Union, associazione di promozione sociale da 5 anni attiva per diffondere una migliore conoscenza dell’Unione Europea e delle opportunità per i cittadini. A dirigere il Centro Dario Noschese, Presidente di Progeu, nonché Project Manager e consulente e docente nell’ambito delle politiche europee e della progettazione.

Il nuovo mandato suggella dunque il costante impegno di Progeu nel contribuire a sviluppare l’Italia in chiave europea attraverso l’informazione, la formazione e il supporto a tutte le componenti che costituiscono il sistema-paese: pubbliche amministrazioni, imprese ed enti del terzo settore.

Per le oltre 4,3 milioni di persone insediate nel territorio dell’ex Provincia di Roma, il Centro Europe Direct Città Metropolitana di Roma costituirà una porta sull’Europa per il periodo 2021-2025. I Centri Europe Direct hanno infatti il compito di facilitare l’accesso alle informazioni su bandi, iniziative e progetti europei, e offrire ai media locali contenuti utili sulle priorità e sulle politiche dell’Unione europea. Hanno inoltre il compito di ascoltare le esigenze dei territori, per permettere alla Commissione europea di comprendere meglio l’impatto concreto delle politiche e delle attività dell’UE sui cittadini, e di lavorare con le scuole e gli insegnanti, per promuovere la cittadinanza europea attiva e promuovere dialoghi e dibattiti sui temi europei, anche nell’ambito della Conferenza sul futuro dell’Europa.

Il nuovo Centro Europe Direct Città Metropolitana di Roma si aggiunge ai 43 Centri attivi in Italia e ai 2 presenti sul territorio laziale: il Centro Europe Direct Roma Innovazione e il Centro Europe Direct dell’Università degli Studi Roma Tre.

A ottobre si terrà l’evento inaugurale in cui verranno presentate le attività del nuovo Centro.