L’UE fornirà assistenza energetica all’Ucraina

energetica

I ministri dell’energia dell’UE si sono incontrati ieri a Bruxelles per scambiarsi opinioni sulla situazione energetica in Ucraina e in Europa dopo l’aggressione militare della Federazione Russa, lo fa sapere una nota del Consiglio.

L’azione militare russa in Ucraina sta causando gravi danni alle capacità energetica del paese. I ministri dell’energia hanno detto che sono disposti e pronti a fornire assistenza all’Ucraina in questo senso. Inoltre, queste operazioni militari stanno portando a un aumento dei prezzi del gas nell’UE e dei prezzi internazionali del petrolio.

La nota spiega che I ministri in particolare hanno avanzato proposte per consolidare il funzionamento della rete elettrica dell’Ucraina, garantendo che la rete sia sincronizzata con quella dell’Unione e fornendo assistenza e risorse energetiche.

Per approfondire consultare il sito del Consiglio dell’UE.