In arrivo i finanziamenti derivanti dal PNRR per l’economia circolare

Il 30 settembre il Ministero della Transizione Ecologica pubblicherà i decreti contenenti i criteri di selezione dei progetti relativi agli investimenti per le infrastrutture a supporto della raccolta differenziata e per gli impianti di riciclo.

Il bando, da oltre 1 miliardo di euro, intende finanziare progetti innovativi da realizzare per gli impianti di economia circolare, gestione e sfruttamento dei rifiuti, puntando a conseguire gli obiettivi di riciclo fissati dalla normativa comunitaria, la quale prevede che al massimo il 10% dei rifiuti finisca in discarica e che il 65% venga invece riciclato.

Tre saranno gli assi principali su cui muoversi:

  1. infrastrutturazione della raccolta differenziata;
  2. impianti per il riciclo delle frazioni della differenziata;
  3. flussi critici.

Gli investimenti potranno essere utilizzati per attuare misure di potenziamento, digitalizzazione e ammodernamento delle infrastrutture per la raccolta differenziata.

Se hai bisogno di supporto per la candidatura della tua proposta, contattaci!