Corpo europeo di solidarietà: oltre €142 milioni dalla Commissione

corpo

Il corpo europeo di solidarietà è un programma dell’UE rivolto ai giovani che desiderano partecipare ad attività di solidarietà. Il progetto coinvolge varie aree, partendo dal volontariato all’ambiente, nell’Unione ed oltre. L’appello ha lo scopo di creare più opportunità di solidarietà per i giovani, rendendo disponibili €142 milioni di fondi.

Chi può partecipare al corpo europeo di solidarietà?

Il piano è aperto ai giovani compresi tra i 18 e i 30 anni per attività di tipo sociale e tra i 18 e i 35 per il volontariato nel settore degli aiuti umanitari. I giovani interessati a prendere parte all’iniziativa devono registrarsi al portale del corpo europeo di solidarietà. Sul sito si possono cercare e trovare le organizzazioni che offrono opportunità di partecipazione.

I gruppi di giovani che si sono registrati al portale hanno la possibilità di essere finanziati per progetti condotti da loro stessi. Inoltre, la stessa opportunità è valida per qualsiasi ente privato o pubblico, basandosi su un’etichetta di qualità. Quest’ultima deve certificare che la società sia in grado di effettuare attività di alta qualità di solidarietà, in conformità con i principi, obiettivi e requisiti del programma. Per di più, grazie alla sua flessibilità integrata, il corpo europeo di solidarietà si è mobilitato velocemente per supportare gli ucraini, cooperando con agenzie nazionali.

Nel 2022 i candidati sono stati incoraggiati ad includere attività correlate all’integrazione degli ucraini, alla promozione dei valori comuni dell’Unione europea o alla lotta contro la disinformazione e fake news.

Background

Il corpo europeo di solidarietà esiste come programma finanziato dall’UE da ottobre 2018, con un budget operativo di €375,6 milioni per gli anni 2018-2020. Si è basato su iniziative precedenti dell’Unione nell’area della solidarietà. Dato il suo successo, il corpo continuerà ad operare nel periodo 2021-2027. Il budget totale del programma del corpo europeo di solidarietà per il periodo indicato è di €1.009 bilioni. Si prevede che durante questi sette anni, il programma permetterà a circa 270.000 giovani a partecipare a iniziative solidali.

Fonte: Commissione europea