CCIA Foggia: nuovi bandi per contributi a fondo perduto rivolti a imprese operanti in diversi settori

Da ieri, 20 settembre 2021 e fino al 30 ottobre 2021 le imprese presenti nel territorio di Foggia possono presentare domanda per ricevere contributi a fondo perduto.

La CCIA ha infatti aperto diversi bandi rivolti a microimprese e PMI per supportarle economicamente nelle loro attività, tra cui digitalizzazione, internazionalizzazione, turismo, ecc.

Di seguito le opportunità di finanziamento al momento disponibili:

1. BANDO PID – ANNO 2021

La Camera di Commercio di Foggia intende promuovere iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci “green oriented” del tessuto produttivo, per affiancare le imprese del territorio nella fase di ripartenza.

La misura prevede un contributo a fondo perduto, sotto forma di Voucher, fino ad un importo massimo unitario di € 5.000,00 nel rispetto del limite del 70% dei costi ammissibili.

Per maggiori informazioni sul bando clicca qui

2. BANDO TURISMO – ANNO 2021

Con questo bando, la CCIA intende promuovere la filiera turistica del tessuto produttivo, sostenendo da un lato strategie di commercializzazione e di comunicazione e dall’altro interventi per l’innovazione organizzativa.

È previsto un contributo a fondo perduto sotto forma di Voucher, fino ad un importo massimo di € 5.000,00 nel rispetto del limite del 70% dei costi ammissibili.

Per maggiori dettagli sul bando clicca qui

3. BANDO PREVENZIONE CRISI D’IMPRESA – ANNO 2021

Il bando prevede un sostegno economico rivolto alle micro, piccole e medie imprese al fine di favorire l’accesso al credito e contrastare le difficoltà finanziarie, favorendo l’abbattimento dei tassi di interesse, spese di istruttoria e premi di garanzia sui finanziamenti finalizzati a favorire gli investimenti produttivi e la liquidità necessaria per migliorare la gestione aziendale e prevenire le crisi di impresa.

È previsto un contributo a fondo perduto, su finanziamenti per un importo massimo di € 80.000,00 contratti a partire dal 01/03/2020, pari all’abbattimento di 3 punti percentuali del tasso di interesse (TAEG), fino ad un contributo massimo di € 5.000.

Per maggiori informazioni clicca qui

4. BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE – ANNO 2021

La CCIA intende rafforzare la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali, assistendole nell’individuazione di nuove opportunità di business nei mercati già serviti e nello scouting di nuovi o primi mercati di sbocco. L’obiettivo è sostenere l’acquisizione di servizi per favorire l’avvio o lo sviluppo del commercio internazionale, anche attraverso un più diffuso utilizzo di strumenti innovativi, utilizzando la leva delle tecnologie digitali.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a € 169.004,54 ed è previsto un contributo a fondo perduto, sotto forma di Voucher, fino ad un importo massimo unitario di € 5.000,00 nel rispetto del limite del 70% dei costi ammissibili.

Per maggiori informazioni sul bando clicca qui

Se hai bisogno di supporto nella candidatura della tua proposta scrivici per accedere al nostro progetto di supporto alle imprese Progress4Business.