Bando per progetti di assistenza a favore delle vittime della tratta

[et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat” background_size=”initial”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”justified” border_style=”solid” _builder_version=”3.0.59″]

La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità  si propone di finanziare i progetti attuati a livello territoriale a sostegno delle vittime della tratta degli esseri umani e mirati alla loro integrazione sociale. 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][et_pb_row][et_pb_column type=”2_3″][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”justified” border_style=”solid” _builder_version=”3.0.59″]

Beneficiari:

I progetti possono essere proposti da:

a) Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano;

b) Comuni, Città metropolitane, Comunità montane, unioni di Comunità montane, unioni di Comuni e loro consorzi;

c) soggetti privati convenzionati iscritti, a pena di inammissibilità, nell’apposita sezione del registro delle associazioni e degli enti che svolgono attività a favore degli immigrati.

I soggetti privati di cui alla lettera c) devono obbligatoriamente convenzionarsi con uno dei soggetti indicati nelle lettere a) e b).

 

Proposte attivabili:

I progetti dovranno assicurare ai soggetti destinatari il contatto, l’emersione, la tutela e la prima assistenza, nonché, in via transitoria, adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, successivamente, la prosecuzione dell’assistenza e l’integrazione sociale per realizzare il Programma unico di emersione, assistenza e integrazione sociale a favore degli stranieri e dei cittadini.

I progetti ammessi al finanziamento dovranno essere avviati il 1° dicembre 2017 e avere una durata di 15 mesi.

[/et_pb_text][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_3″][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”left” border_style=”solid” _builder_version=”3.0.59″]

Risorse finanziabili:

L’ammontare totale delle risorse destinate al finanziamento è di 22.500.000 Euro. È previsto un limite massimo per la richiesta per ambito territoriale (quello per il Lazio corrisponde a 1.750.000 euro).

 

Scadenze:

25 Settembre 2017

 

Link:

[/et_pb_text][et_pb_button url_new_window=”on” button_text=”Sito di riferimento” button_alignment=”left” background_layout=”light” custom_button=”on” button_text_size=”15″ button_letter_spacing=”0″ button_icon_placement=”right” button_letter_spacing_hover=”0″ _builder_version=”3.0.59″ button_url=”http://www.pariopportunita.gov.it/bandi-e-avvisi/bando-per-progetti-di-assistenza-a-favore-delle-vittime-della-tratta-1/” /][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]