Fondo di garanzia a favore di imprese femminili e professioniste

[et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat” background_size=”initial”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”left” border_style=”solid” _builder_version=”3.0.59″]

Riattivata la sezione speciale del fondo di garanzia per le imprenditrici e professioniste. Le imprese femminili e le professioniste potranno effettuare nuovamente la prenotazione delle garanzie a seguito dello stanziamento che ha permesso la riattivazione del Fondo messo a disposizione dalla “Presidenza del Consiglio – Dipartimento delle Pari Opportunità”

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][et_pb_row][et_pb_column type=”2_3″][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”left” border_style=”solid” _builder_version=”3.0.59″]

Beneficiari:

Le imprese femminili sono le micro, piccole e medie imprese con le seguenti caratteristiche

  • società cooperative e le società di persone costituite in misura non inferiore al 60% da donne
  • società di capitali le cui quote di partecipazione spettano in misura non inferiore ai due terzi a donne e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i due terzi da donne
  • imprese individuali gestite da donne.

La definizione delle imprese femminili è stabilita dall’art. 2, comma 1, lettera a) della legge 215/1992 e successive modifiche e integrazioni.

 

Proposte attivabili:

Sono ammissibili al fondo di garanzia:

  • le operazioni di durata non inferiori a 36 mesi;
  • le operazioni di anticipazione dei crediti verso le PA;
  • le operazioni sul capitale a rischio;
  • le operazioni di consolidamento delle passività;
  • le operazioni in favore delle piccole imprese nell’indotto di imprese in amministrazione straordinaria di durata non inferiore a cinque anni;
  • le altre operazioni finanziarie.

 

 

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_3″][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”left” border_style=”solid” _builder_version=”3.0.59″]

Risorse finanziabili:

Si può beneficiare di un importo massimo garantito pari a 2,5 mln di euro ovvero 1,5 mln di euro in base alle differenti casistiche da utilizzare anche in più operazioni fino al raggiungimento del tetto stabilito.

Scadenze:

Fino ad esaurimento fondi

Link:

[/et_pb_text][et_pb_button url_new_window=”on” button_text=”Sito di riferimento” button_alignment=”left” background_layout=”light” custom_button=”on” button_text_size=”15″ button_letter_spacing=”0″ button_icon_placement=”right” button_letter_spacing_hover=”0″ _builder_version=”3.0.59″ button_url=”http://www.fondidigaranzia.it/femminili.html” /][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]